I nostri campioni

Leggi le interviste ai nostri atleti più rappresentativi

I nostri campioni

evento
Basket. Dai primi palleggi in Sisport ad oggi: intervista a Davide Capano

​Davide Capano, classe 2005, ha iniziato a palleggiare in Sisport sin da piccolissimo: dal minibasket fino all'inserimento nell'attività giovanile agonistica, attualmente nella squadra under 14. In questi giorni è impegnato a Giulianova Lido nel Torneo Internazionale Coppa del Mare. Nell’intervista ci ha spiegato come è nato il suo amore per la palla a spicchi e svelato un suo piccolo portafortuna in partita.

Ciao Davide, da quanto sei iscritto nella nostra società?
Frequento la Sisport da 8 anni. Avevo 6 anni quando ho cominciato minibasket, frequentavo la prima elementare e dopo una lezione di prova mi sono iscritto subito!
Ricordo che avevamo un pallone giallo più piccolo e più leggero di quello che usiamo adesso.

Cosa ti piace di più del basket?
Mi piace il gioco di squadra e il fatto che ogni giocatore ha tanti ruoli: corri, tiri, difendi, attacchi. Inoltre è uno sport emozionante perché fino all'ultimo secondo non sai se vincerai o perderai.

Ricordi il tuo esordio nella prima partita?
Ero molto emozionato, i miei genitori e i miei nonni a guardarmi, non ho giocato come avrei voluto.

I tuoi miti cestista?
James LeBron e Steph Curry.

La tua squadra del cuore?
Seguo con passione le squadre dell'NBA, soprattutto i Golden State.

Qual è il tuo rapporto con i compagni di squadra e con il Coach?
In Sisport ho trovato un ambiente familiare e un gruppo di amici veri che ormai conosco da tanti anni. Condividono la mia passione e ci vediamo anche al fuori della palestra. Gli allenatori sono bravissimi, ormai li conosco da tanti anni, ci seguono molto bene.

Le tue manie sportive (riti, scaramanzie)?
Non metto mai la maglia dentro i pantaloni, è la mia unica mania.

Come riesci a conciliare sport e studio?
Gli allenamenti sono nel primo pomeriggio o di sera tardi così mi ritaglio il tempo per studiare: non ho mai saltato un allenamento per motivi di studio!

Un sogno per il tuo futuro?
Ovviamente il mio sogno è quello di poter continuare a giocare a basket, magari nell'NBA!

Grazie, Davide, e in bocca al lupo per il torneo!

Giulianova Lido, 09 luglio 2019

Davide Capano

Leggi l'intervista

Andrea Brignacca

Leggi l'intervista

Virginia Menicucci

Leggi l'intervista

Mattia Ndongala

Leggi l'intervista